Appartamenti e camere in affitto a Roma

  1. Italia
  2. Roma

Cerca tra oltre 4080 annunci di affitto a Roma e dintorni. Richiedi informazioni o affitta direttamente online. Ogni immobile sul sito è verificato da noi. Scopri come funziona

Pagina 1 di 68

Vedi tutte le tipologie di affitti a Roma

    Trova le migliori case in affitto a Roma

    Vivere in affitto a Roma: la Città Eterna

    Roma è la capitale d’Italia ed una delle città più visitate al mondo. Quello che un tempo fu il centro dell’Impero romano è ancora immerso nella storia e nella leggenda, oltre ad essere una delle città più belle in assoluto. Anche conosciuta come "la città eterna", Roma è un luogo variegato, con molti quartieri diversi in cui scegliere di vivere in affitto. Gli appartamenti in affitto a Roma sono molto richiesti, ma se desideri abitare nella città che ospita il Colosseo e il Vaticano, il Team di Spacest ti offrirà un’ampia scelta di alloggi in affitto a Roma che potrai prenotare con un semplice click. Che tu sia interessato ad affittare una stanza o un appartamento, grazie a Spacest potrai star certo di trovare esattamente ciò che stai cercando.

    Vivere Roma

    Vivere a Roma significa vivere un mix perfetto tra passato e presente. È un vortice di arte, cultura, cucina squisita ed una vita notturna vivace. Non solo, Roma offre una grande varietà di opportunità lavorative e di studio. Non c'è da stupirsi che tanti scelgano di vivere a Roma, con le sue bellezze, la sua vastissima disponibilità di appartamenti e stanze in affitto a Roma, le sue zone uniche e particolari e le sue tipiche tradizioni.

    Lavorare e vivere in affitto a Roma

    Molti di coloro che sono alla ricerca di appartamenti in affitto a Roma si trasferiscono in città per motivi di lavoro. Essendo la città più grande d’Italia, Roma ospita le sedi di alcune delle più importanti aziende a livello nazionale. L’economia romana è prevalentemente incentrata sui servizi, l’industria tecnologica, l’edilizia, la ricerca, il settore bancario e il turismo. Di conseguenza, a Roma si trovano la maggior parte delle principali aziende italiane e tre tra le più grandi imprese a livello globale: Enel, Eni e Telecom Italia. La capitale contribuisce al PIL italiano in misura del 9%, seconda soltanto a Milano. Roma quindi offre molte opportunità di alloggi se vorrai vivere in affitto a Roma come giovane lavoratore, scoprendo la città in tutte le sue possibilità.

    Case ed appartamenti in affitto per studenti a Roma

    Se sei uno studente in procinto di trasferirsi per vivere a Roma, vedrai che trovare la sistemazione perfetta non è poi così complicato, anche se probabilmente avrai bisogno di qualche consiglio del nostro Team. Roma è un luogo che agli studenti offre davvero molto, in particolare a chi frequenta storia dell’arte o una facoltà umanistica in generale. La città conta ben 27 musei e gallerie statali tra le più importanti al mondo. Gli appartamenti in affitto a Roma sono molto ricercati dagli studenti, sia che si tratti di alloggi privati oppure in condivisione. Negli appartamenti in condivisione ogni studente dispone in genere della sua camera privata, mentre gli altri spazi sono in comune con uno o più coinquilini. Questa alternativa è solitamente la più economica quando si tratta di affittare un appartamento a Roma. Nel momento in cui prenderai in affitto un appartamento, il locatore o la piattaforma, come Spacest, potrebbero richiedere alcuni documenti, come carta d’identità e attestazione del reddito. Inoltre, potrebbero richiedere anche il versamento di un deposito in denaro. Non da ultimo, se vuoi affittare un appartamento o una stanza per studenti a Roma, in alcuni casi ti verrà pure richiesto di presentare un documento che attesti l’avvenuta immatricolazione presso la tua università. Gli appartamenti a Roma in affitto sono in genere disponibili sia per lunghi che per brevi periodi, arredati oppure non arredati. Tieni conto che, per ragioni abbastanza ovvie, gli appartamenti in affitto per brevi periodi sono nella maggior parte dei casi già arredati.

    I migliori quartieri dove vivere a Roma

    • Prati è uno dei centri della cultura e del commercio romani, attraversato da via Cola di Rienzo, una delle principali vie dello shopping della capitale, e in cui si trovano numerose piazze caratteristiche. Questo quartiere confina con la Città del Vaticano e si situa proprio sulla sponda opposta del fiume rispetto a Piazza Navona, una piazza in stile monumentale realizzata nel I secolo d.C. che, oltre alla tradizionale fontana, ospita numerosi artisti di strada, bar e ristoranti. Ci sono appartamenti a Roma in affitto per lunghi periodi per tutti i budget, ma la zona di Prati può rivelarsi più costosa rispetto ad altre. Per un piccolo appartamento in centro città puoi aspettarti di pagare circa 1000€ al mese, mentre per una residenza familiare il prezzo di aggira in genere intorno ai 1800€;
    • L’EUR è invece un quartiere completamente diverso. È un’area residenziale piuttosto agiata, da cui è possibile raggiungere il centro comodamente a piedi. Progettato negli anni Trenta, oggi questo quartiere non è soltanto una zona residenziale, ma ospita anche un buon numero di uffici pubblici e privati. All’EUR potrai trovare le sedi di alcune importanti istituzioni, come Confindustria, ENI e il Ministero della Salute. La sua ubicazione centrale e l’efficiente trasporto pubblico ne fanno un luogo ideale per quei professionisti che sono alla ricerca di un appartamento in affitto a Roma recentemente rinnovato e arredato. Alcuni di questi appartamenti sono anche provvisti di un terrazzo e, in certi casi, le spese sono già comprese nell’affitto;
    • San Giovanni sorge a sud della stazione Termini, situato in collina e dominato dalla meravigliosa basilica di Santa Maria Maggiore. È un’area ricca di storia e molto varia, popolata di ristoranti cinesi e dal Mercato Esquilino, il posto migliore in città per acquistare pesce fresco e prodotti ortofrutticoli. Ma è anche una delle zone migliori per trovare appartamenti in affitto a Roma per lunghi periodi a prezzi accessibili.

    Quanto costa vivere a Roma?

    Roma è una città magnifica, che attira più di 10 milioni di turisti e migliaia di studenti ed expat ogni anno. Ne consegue che il costo della vita è piuttosto elevato. Come nella maggior parte delle capitali, la spesa che probabilmente peserà di più sul tuo bilancio sarà quella dell'affitto. I livelli degli affitti dipendono dalla zona in cui deciderai di abitare, come pure dalle dimensioni e dallo stato in cui si trova l’appartamento. Per un monolocale fuori dal centro, gli affitti si aggirano intorno ai 1000€ mensili, mentre per una stanza in un appartamento in condivisione dovresti riuscire a cavartela con 600-700€ al mese. In ogni caso, Roma è sicuramente meno cara di altre metropoli internazionali, come New York o Tokyo. Come nella maggior parte delle grandi città, è consigliabile rinunciare all’automobile e avvalersi del trasporto pubblico. L’abbonamento generale per un mese costa 35€ e ti permette di utilizzare la metropolitana, i tram, i bus e i treni regionali fino a 30 Km dal centro città. Prezzi indicativi per le cose essenziali (e non):

    • cena di tre portate per due persone in un ristorante di medio livello: 50€;
    • una birra artigianale media alla spina (0.5l): 4€;
    • un litro di latte: 1.40€;
    • una pagnotta di pane bianco: 1.20€;
    • una bottiglia di vino: 5€;
    • un pacchetto di sigarette: 5€;
    • un abbonamento mensile per il trasporto pubblico: 35€;
    • spese domestiche di base (elettricità, smaltimento rifiuti, riscaldamento, acqua): 160€.

    Le zone più belle dove vivere in affitto a Roma

    Oltre ai quartieri sopracitati, Roma ha altre bellissime zone in cui vivere in affitto, all'interno dei vari quartieri nel circondario della città. Il Team di Spacest ha selezionato per te alcune di queste zone, tra le più belle di Roma:

    • Centro città: il centro di Roma è universalmente noto per il suo fascino e per la spontaneità dei suoi abitanti, sia che si tratti di romani doc o d’adozione. Vedere per credere: ti basterà passeggiare lungo le vie del rione Monti per perderti tra le stradine acciottolate e le piazzette tipiche, approfittando di una delle tante fontane caratteristiche per concederti una pausa rinfrescante;
    • Colosseo: riconosciuto come il più famoso tra i monumenti dell’antica Roma, il Colosseo ha alle sue spalle una storia a dir poco cruenta, a causa delle violente lotte tra gladiatori. Fortunatamente, oggi non è altro che un testimone della storia del passato e gli unici guerrieri che lo popolano sono i turisti armati di videocamera e guida della città. Gli alloggi in affitto a Roma nelle vicinanze del Colosseo possono rivelarsi estremamente costosi per via della valenza storica dei monumenti e degli edifici circostanti;
    • Piazza Navona: elegante, storica, ricca di ornamenti in stile barocco, con la sua monumentale fontana e i tipici venditori itineranti, Piazza Navona è la piazza principale del centro storico di Roma. I numerosi bar all’aperto, ristoranti e club nei dintorni fanno della zona circostante il luogo ideale per chi desidera vivere in affitto a Roma ed assaggiare l’atmosfera cosmopolita romana. Questa piazza è situata proprio nel cuore della città e, di conseguenza, gli appartamenti in affitto possono essere molto costosi. Gli appartamenti in affitto a Roma nelle vicinanze di Piazza Navona si caratterizzano inoltre per le loro dimensioni piuttosto contenute, vista la vetustà degli edifici storici, e i prezzi sono molto variabili;
    • Piazza di Spagna: la celebre scalinata di Piazza di Spagna conduce all’omonima piazza dalla chiesa di Trinità dei Monti e ha cominciato ad attirare visitatori sin dal XVIII secolo. I suoi 135 scalini sono un luogo perfetto per ammirare la città in tutta la sua bellezza e i turisti vi affluiscono in cerca di un assaggio della tipica socialità romana. Se stai cercando un appartamento in quest’area di Roma, tieni conto che gli affitti mensili possono variare tra i 1200€ e i 2700€, in base a diversi fattori quali le dimensioni, ristrutturazione e i comfort a disposizione. Con le sue boutique di alta moda e i numerosi luoghi di interesse turistico, questa è una zona molto richiesta e la domanda di case in affitto a Roma è di conseguenza elevata;
    • Pantheon: questo tempio affascinante, dedicato agli dèi pagani dell’antica Roma, è uno dei monumenti meglio conservati e più significativi della città eterna. La sua famosa cupola ha detenuto il primato di più grande al mondo per 1300 anni e ancora oggi rimane pur sempre la più estesa tra le cupole prive di supporto. Vista l’ubicazione centrale e la prossimità ad altri monumenti storici di rilievo, la domanda di appartamenti in affitto a Roma in questa zona è piuttosto elevata. Per un appartamento in prossimità del Pantheon, dovrai prepararti a spendere più di 2000€ per un bilocale;
    • San Lorenzo: quello di San Lorenzo è un quartiere molto vivace, animato da club, ristoranti e bar. Insieme a Trastevere, è inoltre noto per ospitare la scena hipster romana. È situato a Sud-Est di Roma Termini, a poca distanza dalla stazione. San Lorenzo è particolarmente frequentato dagli studenti in cerca di svago e divertimento, ma ciò non toglie che abbia molto da offrire anche agli appassionati di storia. Qui è infatti possibile visitare la catacomba di Ciriaca. Le case e le stanze in affitto a Roma in questa zona tendono inoltre a essere più economiche rispetto ad altre parti della città;
    • Pigneto: la zona del Pigneto fa parte del quartiere Prenestino ed è nota per essere il punto di ritrovo degli artisti e per ospitare la scena alternativa romana. Si tratta di un’area molto frequentata dagli studenti universitari, in particolare da quelli provenienti dall’estero o da altre regioni italiane. Nelle vicinanze si trova anche la sede principale dell’Università La Sapienza di Roma;
    • Città del Vaticano: con un territorio di soli 44 ettari quadrati, la Città del Vaticano è lo Stato più piccolo al mondo ed è anche sede della Chiesa cattolica romana. Questo luogo sacro ospita la dimora del Papa e diversi monumenti religiosi ad alto valore simbolico come l’incantevole basilica di San Pietro, che si può considerare l’emblema stesso del Vaticano. Per quanto riguarda gli appartamenti in affitto a Roma in zona Vaticano, le alternative a disposizione sono molteplici e un appartamento di 2 locali costa in media circa 1600€ al mese. Anche se la maggior parte degli appartamenti è situata in graziosi edifici storici, gli interni sono in genere dotati dei comfort più moderni.

    Come trovare una casa in affitto a Roma

    La ricerca della tua casa in affitto a Roma inizia online. Ci sono molti siti web e app, come Spacest, su cui potrai cercare stanze ed appartamenti in affitto a Roma. Trova i quartieri che ti interessano, confronta i prezzi, guarda le foto e leggi le recensioni. Una volta trovata la casa giusta, dovrai firmare un contratto di affitto. Ricorda di leggerlo attentamente e assicurarti che includa tutti i dettagli importanti, come il prezzo dell'affitto, le spese aggiuntive, la durata del contratto e le condizioni di disdetta. Infine, avrai bisogno di alcuni documenti per finalizzare il tuo contratto di affitto a Roma, tra cui la tua carta d'identità, il codice fiscale, e nel caso di lavoratori o studenti, un documento che certifichi il tuo status (ad esempio, un contratto di lavoro o un certificato di iscrizione all'università).

    In conclusione, trovare una casa in affitto a Roma può essere un'avventura, ma con le giuste informazioni e una buona organizzazione, potrai goderti la meravigliosa esperienza di vivere nella città eterna.